L’antologia “Costituzioni future” in finale al Premio Italia 2019!

L’antologia “Costituzioni future”, nata dall’idea geniale del curatore ed editore Luigi Petruzzelli di riunire 15 racconti antiutopici con tema la Costituzione italiana, si è qualificata alla fase finale del Premio Italia 2019, uno dei più ambiti concorsi nell’ambito del Fantastico italiano.

“Lieta fine”, il racconto di Marco Di Giaimo e Giuseppe Bono che immagina un cupo futuro in cui i lavoratori sono stressati e sottopagati (contrariamente a quanto garantito dall’art. 36 della Costituzione italiana che parla di diritto all’equa retribuzione) e addirittura classificati con delle sigle (il diritto al nome è garantito dall’art. 22 della Costituzione), fa parte dell’antologia e verrà presentato al pubblico il prossimo 5 aprile, alle ore 21 presso la biblioteca comunale di Soncino (CR).

27658-premio-italia-splash

Annunci

“Lieta fine” – Nuovo racconto nell’antologia “Costituzioni future” – di Ed. Della Vigna

Il racconto “Lieta fine”, di Marco Di Giaimo e Giuseppe Bono, farà parte insieme ad altri 15 racconti, dell’antologia di Fantascienza sociologica “Costituzioni future” (Edizioni Della Vigna, Arese – MI, 2018). Nell’anno in cui ricorre il 70° anniversario della nostra Carta Fondamentale, risulta quanto meno puntuale ricordarla, in questo caso con storie che hanno un sapore pungente, contenenti riferimenti all’attuale situazione politica.

La raccolta vede nomi illustri della Fantascienza italiana, sommati a nomi di autori e autrici in fase “emergente”.

Di seguito la presentazione dell’editore:

Una costituzione è il biglietto da visita di uno Stato: come si presenta al mondo e quali sono le regole fondamentali che lo guidano.
Cambiarla significa modificare il patto tra cittadini su cui esso si regge, e negli ultimi anni abbiamo assistito a modifiche o tentativi di modifica della nostra Costituzione.
Presumibilmente ce ne saranno altri.
Perciò, in occasione del settantesimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione italiana, abbiamo chiesto a sedici autori come potrebbero essere le nostre esistenze se alcuni suoi articoli non fossero più applicati.
Ne sono scaturite sedici storie, per lo più ambientate in un futuro non troppo lontano, che ci inducono a riflettere sulle fondamenta della nostra vita civile.
Completano il volume il testo degli articoli considerati e il loro commento a cura del costituzionalista Luigi Pecchioli.

Copertina_marketing

Genere: narrativa
Pagine: 323
Formato: 15 x 21, brossurato
Prezzo: 15,00 €
ISBN: 978-88-6276-170-3
Collana: Cocktail n. 15
Lingua: italiano
Anno: 2018
Pubblico: tutti
eBook: 3,99 €